Dal 9 al 14 febbraio, in occasione dei festeggiamenti per il Carnevale a Milano, il quartiere milanese di Porta Venezia organizza un ricco calendario di eventi diurni e notturni per adulti e bambini.

Durante la settimana del Carnevale Ambrosiano saranno coinvolti nell’iniziativa boutique, associazioni culturali, bar e ristoranti. A promuovere l’iniziativa il Porta Venezia Social District, progetto di valorizzazione e promozione territoriale nato nel 2015.

Ecco il programma degli eventi del Porta Venezia Carnival 2016:

Tutti i giorni

– per tutta la settimana del Carnevale, da Flower Burger, nuova veganburgheria di Porta Venezia, un panino da degustare in edizione limitata. Il panino si chiama Pink Power Burger, ed è a base di pane rosa alla barbabietola, burger di lenticchie, miglio e spinaci, salsa cocktail, pomodoro e insalata.

Mercoledì 10 febbraio

– presso la Vineria di via Stradella,  tutti coloro che si presenteranno travestiti, ricevono uno sconto del 10% sui vini. Durante la serata, da non perdere il momento “indovinello” con premiazione finale. Alle 23 ai presenti verrà offerto un “all you can eat” di chiacchiere.
– da Casa Mia arriva il Carnevão meraviglião, serata a base di drink brasiliani (capeta, caipirinha classica e caipirinha al maracuja fresco) e dalle 19  live set all’insegna della bossanova

Giovedì 11 febbraio

– dalle 16 alle 17 presso l’associazione Manualmentelab, laboratorio creativo per bambini dai 3 anni per realizzare una mascherina di Carnevale con i materiali più diversi e colorati. Costo 5 euro (per prenotare scrivere a elena.zo@libero.it)
– dalle 19, presso Eppol e Solo vinili, inaugurazione della mostra “Il Dolore Rosa di Johnny Cobalto”, con esposizione di tredici stampe in digitale inedite

Venerdì 12 febbraio

– la merceria Zucchero Filato ospita il laboratorio “Pirati e Principesse, SuperEroi e Fatine”. Alle 16.30 e alle 17.30 sarà possibile scegliere quale maschera creare: una corona da principessa, una bandana da pirata, una maschera da supereroe o una bacchetta magica da fatina. Costo 8 euro (prenotazioni al numero 02/2047468) Si replica anche il 13 febbraio.- Da Mono, musica anni ’70, ’80 e ’90, film alle pareti e boytoy

Sabato 13 febbraio

– presso il negozio di party&palloncini Jour de Fete, dalle 14 alle 18, Teresa truccherà gratuitamente i bambini per farli diventare i personaggi dei loro sogni
– serata di festa in maschera a tema libero, con cena da Milleluci, ristorante dedicato alle icone della musica italiana. A seguire serata in musica italiana anni ‘60 ‘70’ 80.
– da Mono, serata di carnevale Gender Sux: sono ammessi persone vestite da unicorno, da sasso o da se stessi.
– Milano incontra Rio da Polpetta d.o.c, con menu carioca-milanese a base di caipirinha carioca con salame Milano, Feijoada e risotto giallo con calice di barbera di casa Isimbarda, chiacchiere di carnevale, accompagnato da musiche diffuse delle due città. Ore 20 (prenotazione obbligatoria al numero 02/29517983).
– Carnevale anni ’50 nel night bar Turnè. Tutti saranno travestiti a tema, barman e camerieri compresi). Durante la serata saranno proposti due cocktail “d’epoca”: il primo a base di gin, lamponi, lime, zucchero e foglia di basilico, il secondo con bourbon, cedrata Tassoni e liquore alla cannella.

Domenica 14 febbraio

– per chi sente il richiamo di San Valentino, serata “Regina di Cuori” da Leccomilano, tra ex ballerine di caffè Chantant, il romantico balcone di Romeo e Giulietta, rime baciate e piccanti fotoromanzi anni ’70. Ospiti speciali le Sorelle Marinetti in incognito.  A grande richiesta tornano i “regali ben brüti per tüti”.

Per ulteriori informazioni: portaveneziasocial@gmail.com

Fonte: https://www.milanoweekend.it/2016/02/05/carnevale-a-milano-porta-venezia/65497#.VriTyo32ZHg

Dall’Hotel Diamante potete raggiungere in pochi minuti Milano:
– In auto utilizzando i comodi parcheggi;
– In treno, dalla Stazione di Magenta o di Corbetta, scendere alla Fermata Rho Fiera dove c’è il capolinea della linea rossa della metropolitana.

¶ Hotel Diamante Corbetta (Milano)