La Villa venne costruita nel 1653 dall’architetto Francesco Maria Richini.
Villa Frisiani, è in questo senso, un museo: soffitti a cassettoni, pavimenti linei, pitture allegoriche, mitologie, cornici, lunette, volte, scenografie, fasce, medaglioni e gli affreschi dei fratelli Danedi ( detti ‘’Montalto’’) e del Luini.