Palazzo Italia è il simbolo del nostro Paese all’Expo di Milano, l’edificio di rappresentanza dello Stato e del Governo Italiano: non solo uno spazio espositivo, ma anche un luogo istituzionale quindi.
Di fronte a Palazzo Italia vi è il padiglione dell’Unione Europea, a simbolizzare la relazione tra il nostro paese e il nostro continente.
Tutti gli edifici che si affacciano sul viale sono realizzati in modo tale da poter essere facilmente “smontati” al termine dell’evento per poter essere quindi ricollocati. La loro struttura e disposizione si ispira a quella del classico “borgo” italiano, caratterizzato da spazi contrapposti e accoglienti piazzette, terrazze e porticati, per rappresentare le innumerevoli ricchezze dell’Italia: le Regioni e i loro territori tra loro così diversi, e le tante eccellenze in campo alimentare che ci hanno resi famosi nel mondo.
Ogni Regione racconta la sua storia, perché la nostra storia è fatta di diversità che hanno saputo integrarsi in un corpo unitario, all’interno del quale spiccano la bellezza, l’arte, la passione per la terra, lo slancio verso il futuro.

All’interno del padiglione Italia fa bella mostra di sé anche il padiglione del Vino. Uno spazio espositivo unico, dove saranno raccolte ben 1.400 etichette diverse, tutte da scoprire e degustare. Una vetrina senza precedenti sulle eccellenze enologiche del nostro Paese.

I numeri della struttura
51,7 metri di lunghezza e di larghezza, 25 metri di altezza sviluppati su 5 piani (più uno sotterraneo che ospita locali tecnici e magazzino), per un totale di 13.200 metri quadrati di superficie. Per la sua costruzione sono state utilizzate 2.000 tonnellate di cemento biodinamico, 5.600 metri quadrati di vetri, 1.100 tonnellate di carpenteria, 220 mila metri quadrati di calcestruzzo, 26.400 tonnellate di acciaio. Ecco i numeri di Palazzo Italia, costruzione che resterà attiva anche dopo l’Expo.

Per raggiungere Expo partendo dall’Hotel Diamante due sono le soluzioni più comode:
– In auto utilizzando i parcheggi alle porte di Milano e utilizzando poi la Metropolitana.
Fermata della metropolitana Rho Fiera di Milano linea 1 Rossa.
– In treno dalla vicina stazione di Magenta, raggiungibile anche con il servizio navetta dell’Hotel.
Fermata del treno Rho Fiera di Milano (treni ogni 15 minuti circa, tempo di percorrenza circa 20 minuti).

¶ Hotel Diamante Corbetta (Milano)­

Fonte: Milano 2015 a City to Love – Editore Consodata s.p.a.