Sono cinque i soggetti sviluppati dalle Aree Tematiche per declinare il tema della nutrizione e della sostenibilità:
– L’esperienza del cibo e il futuro;
– La storia alimentare dell’uomo;
– Il rapporto tra i bambini e il cibo;
– La rappresentazione del cibo nell’arte;
– Il legame che nei millenni si è sviluppato tra l’uomo, il cibo ed il paesaggio.

Ognuna di queste aree ha una sua precisa identità visiva, volta a rappresentare il tema trattato istituendo con esso una sorta di simbiosi, ed ognuna di esse offre anche eventi, degustazioni, corsi tutti da scoprire e vivere.

Ognuna di esse propone un percorso diverso, mirato ad informare ed educare il visitatore, coinvolgendolo attivamente in esperienze sensoriali uniche, attraverso l’uso di strumenti multimediali, allestimenti, suoni, profumi e colori che richiamano i vari temi.
Sia i più piccoli che gli adulti vengono guidati in modo mirato, in quanto ad ognuno di loro è dedicato un diverso linguaggio e una narrazione specifica.

Per raggiungere Expo partendo dall’Hotel Diamante due sono le soluzioni più comode:
– In auto utilizzando i parcheggi alle porte di Milano e utilizzando poi la Metropolitana.
Fermata della metropolitana Rho Fiera di Milano linea 1 Rossa.
– In treno dalla vicina stazione di Magenta, raggiungibile anche con il servizio navetta dell’Hotel.
Fermata del treno Rho Fiera di Milano (treni ogni 15 minuti circa, tempo di percorrenza circa 20 minuti).

¶ Hotel Diamante Corbetta (Milano)­

Fonte: Milano 2015 a City to Love