stelle-min

Il Planetario di Milano non va in vacanza, ma anche in agosto lascia aperte le sue porte al pubblico di appassionati con eventi e conferenze per tutti i gusti. E poi, si sa, agosto è anche il mese delle Perseidi, e proprio per la Notte di San Lorenzo l’osservatorio organizza un evento speciale dedicato alle stelle cadenti. Unica pausa estiva quella dal 12 al 18 agosto, settimana in cui il Planetario resterà chiuso.

Giovedì 10 agosto, in occasione della Notte di San Lorenzo, alle ore 15 lo Staff LOfficina organizza l’evento “Desideri tra le stelle“, un viaggio alla scoperta del cielo, mentre alle ore 21, si terrà “Stelle e desideri: San Lorenzo’s night” con Monica Aimone.

Il Planetario riapre dopo la pausa estiva, sabato 19 agosto con “Il cielo racconta storie di dei, eroi, regine e principesse” di Monica Aimone (ore 17 e 18.30). Lunedì 21 agosto, alle ore 11 e 15, e mercoledì 23 agosto, alle 15, torna “Quante storie tra le stelle”, mentre martedì 22 agosto, alle ore 21, Giovanni Turla parlerà delle stelle dei mari del Sud. Giovedì 24 agosto, alle ore 11, “Sipario sull’universo” con lo Staff L’Officina, e in serata appuntamento con le “Stelle al Polo Nord: il sole di mezzanotte” con Monica Aimone.

Incontro speciale sabato 26 agosto, alle ore 17 e ore 18.30, con Davide Cenadelli dell’Osservatorio Astronomico della Valle d’Aosta, che fornirà al pubblico consigli utili per osservare il cielo. Davide Cenadelli torna martedì 29 agosto, alle ore 21, per raccontare “I 40 anni del Segnale WOW!“. Sempre martedì 29 agosto, me nel pomeriggio, lo Staff LOfficina farà il punto su “Le meraviglie del cielo stellato” (ore 15), che replica mercoledì 30 agosto, alle ore 15.

Il programma di eventi al Planetario di Milano si chiude  giovedì 31 agosto con l’evento per bambini “Per di qua, per di là: orientiamoci tra le stelle” (ore 11) e “Stelle che nascono, stelle che muoiono“, la vita degli astri dall’inizio alla fine con Gianluca Ranzini.

Biglietto d’ingresso: 5 euro (ridotto 3 euro)

La biglietteria apre 30 minuti prima di ogni spettacolo. A conferenza iniziata è vietato l’ingresso.

Fonte: https://www.milanoweekend.it/

Dall’Hotel Diamante potete raggiungere comodamente il Planetario di Milano “Ulrico Hoepli”:
– In auto utilizzando i comodi parcheggi;
– In treno, dalla Stazione di Magenta o di Corbetta, linea S6 scendere alla Porta Venezia, che si trova a 400 mt dal Planetario.

¶ Hotel Diamante Corbetta (Milano)